giovedì 2 ottobre 2014

Come d'autunno


gdf


Cadono le foglie, cadono sul bagnato, su una terra che al mattino nessuno ha ancora calpestato. Si perde dal suo guscio la castagna, che si bagna ma che nulla concederebbe alla magagna. La pietra difende il sentiero da una previsione tetra, il muschio nasconde l’insidia, la scarpa giusta la rende fidia. Non è rugiada, sono gocce fini quelle che cadono nella radura che degrada. Lo gnomo osserva il nostro passo, quasi disturbato da tanto chiasso. L’asino raglia nella stalla, e nel suo modo la nostra sensazione avvalla. Le cuochine già stanno alla cucina, e il profumo ci fa venire l’acquolina. I gatti probabilmente già hanno pranzato; ci accolgono piuttosto che concederci un precoce commiato. La terrazza ormai è annaffiata, la sorgente presto scolmata, nell’aria nessuna abbaiata, non ci resta che goderci questa sonnolenta giornata. Il desco è presto approntato, il calore della stufa rincuora e accalora. Il vino scende velocemente, qui tra le colline incurvate dolcemente. Al Cascinotto ci sono Jessica e Alice, che fan rima con ...















L'onesto 2008 di Travaglini, il miglior vino disponibile al Cascinotto


Soufflé di carote e crema di parmigiano.
 Zucchine in carpione. 
Tomino con composta di peperone dolce

Ravioloni di erbe e ricotta, pomodoro fresco e basilico

 Bocconcini di pollo alla cacciatora. Polenta grigliata

Crème caramel

Torta di cioccolato e crostata di frutta




gdf


7 commenti:

  1. Senza ombra di dubbio e con un pizzico di ironia e invidia merita le tre stalle michelin, per location affascinante e lontano dagli umani,bellissimo!

    TMC

    RispondiElimina
  2. rime con ica e ice .... troppo fac ile
    Bep

    RispondiElimina
  3. 2 belle micie
    M 50&50

    RispondiElimina
  4. Ho scoperto esista il rimario anche sul web, meno spesso la licenza poetica

    RispondiElimina
  5. Lilo e Lila. i gatti
    marziapuntini

    RispondiElimina
  6. Quando si tratta di conquistare una quota, rosa o con i colori dell'autunno mette le ali ai piedi, poi si rilassa con la gatta in grembo
    M 50&50

    RispondiElimina