martedì 10 aprile 2012

Legnano | Un ricordo Schuman


- gdf 2012 -

Il fresco giardino e l'affascinante villa nascondono il ben meno affascinante padiglione su due piani

La grande sala al piano inferiore dispone di una sessantina di coperti, ma di spazio ne rimane, anche per il piano

Alla carta o a menù, di terra o di mare, si spendono dai 60 ai 90 euro

Grissini, cracker, pane alle olive o alle acciughe; tutto buono. Meno riuscito il pre antipasto, un anonima tartare di salmone

Discreta la cantina, che nasconde anche qualche chicca come questa, "genial!"

Caldo freddo di tonno cotto e crudo con scaloppa di foie gras , mela, gelato di senape... ecc. Il tutto regge, anche se non entusiasma.

Buoni gli spaghetti di Gragnano con ricco "ragout" di crostacei e peperoncino

Illuminazione complessa quella necessaria per un salone così grande, tra luci interne ed esterne. Luci e ombre.

Ravioli di vitello e verdure al burro versato e parmigiano. Troppo semplice? La differenza la fanno le cose apparentemente semplici.

Di grande qualità  il filettone di ombrina, al profumo di capperi, con spinacini e coriandoli di verdure

Questo è un dettaglio della sala inferiore, ma al piano superiore ne esiste un'altra a vocazione banchettistica

L'assortimento di gelati e sorbetti, tra cui spicca quello di pinoli e cardamomo

Molto meno riuscita la "tatin di mango" con granella di nocciola

Sfiziosa piccola pasticceria, ma quanto zucchero... 


Un digestivo "definitivo", dalla ristretta ma qualitativamente buona scelta di distillati.


Ristorante Schuman
Silvio Battistoni
Via Matteotti, 3 Legnano (MI)
Tel. 0331 1777350

4 commenti:

  1. aaaargh...tutti quei vasi sul pianoforte!!! Ovvoooove. Essendoci stato recentemente l'avevo notato, ma fortunatamente ero dall'altra parte della sala e di spalle, viceversa non sarei riuscito a cenare davanti a un simile affronto!

    RispondiElimina
  2. Ma quanti tavoli ci sono ???
    Beppe

    RispondiElimina
  3. Mi confermi una cucina in fase calante, piuttosto ferma? Questa è la voce che circola in zona e che non mi ha spinto a provare il locale nella sede legnanese. Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un passo indietro rispetto a Ispra è chiaro

      Elimina