sabato 10 marzo 2012

Michelin NYC con la gomma a terra...


- gdf pgr -


" ...diverse esperienze “imbarazzanti” in questa grande città, mi piacciano molti aspetti della loro personalità ma devo rassegnarmi al fatto che sono davvero grossolani nell’elaborazione dei concetti di gusto. 4 ristoranti da dimenticare, ieri sera unica esperienza decente al Marea, idea italiana, 2 stelle Michelin. Un giorno qualcuno, comunque, dovrà spiegarmi come è possibile accettare un disallineamento del genere tra USA e Europa perché da noi un ristorante così nella Michelin non verrebbe nemmeno menzionato. Altro che stelle! "



...un piccolo divertimento iniziale, bocconcino di salmone con maionese fatta just in time...


 ...grilled octopus, smoked potatoes, pickled red onion, radish, chilies, tonnato.


...local black bass, beluga lentils, cipollini onion, trumpet royale mushrooms, red wine jus.



Espresso, meno male, degno di tal nome. Nulla ad accompagnarlo.

Bottiglia dall’ottimo contenuto, ma impresentabile viste le condizioni dell’etichetta.

Ambiente chiassoso, di fronte a Central Park, tavoli vicinissimi tra loro. Un cameriere professionista ogni 4: devi essere fortunato. Un milione di difetti che non sto ad elencare.

Tutto per 165 dollaroni…..



- gdf pgr -

3 commenti:

  1. Che strazio... e che angoscia quella "coscia" di polpo.
    F.

    RispondiElimina
  2. pgr ? per grazia ricevuta?...
    breg

    RispondiElimina