martedì 25 luglio 2017

Una mugnaia per il mio 56mo 25 luglio


- gdf -

Fossi nato il 25 di gennaio sarebbe lepre à la royale, ma siccome no, il piano B funziona sempre. Il piano mugnaia funziona ancora. Di solito, tra quelli strani, chi non ne esce a 27 se ne va a 57. Ho prenotato il viaggio, pagando il ritardo.

Lo so, è difficile da credere, ma quello qui sopra che regge una sontuosa sogliola alla mugnaia per quattro persone è Jacques Maximin. La foto l'ho scattata sei anni fa, ma il ricordo di quel momento rimane vivissimo. Il Bonaparte della cucina francese diede ancora un colpo di coda, prendendo un'altra stella Michelin al Bistrot de La Marine di Cagnes sur Mer prima di oscurarsi nuovamente.

Ora credo faccia il consulente, ma da già che ci siamo vale la pena di ricordare quel folle genio della cucina mediterranea, attraverso un percorso impervio. Forse c'è un errore in questo estratto dal sito, ma restano, oltre alle stelle  -tre al Teatro non mi pare possibile perché è durato poco più di un anno- invece certi i dieci anni a 19,5 di Gault Millau.

Ma anche con un curriculum del genere alle spalle, si può comunque venire in giardino a dimostrare come si fa una grande -in tutti i sensi- sogliola alla mugnaia come la tradizione comanda.

Restaurant Le Chalut           
Le Manoir de Framicourt                        
La Chaumière                                
Restaurant Pérard                              
Restaurant Prunier                               
Restaurant Pré-Catelan                          
Hôtel Hermitage                           
Grand hôtel Véreina-Klosters           
Restaurant Moulin de Mougins  ***michelin
Restaurant Le Galion  *michelin      
Restaurant La Bonne Auberge  **michelin   
Hôtel Négresco  **michelin         
Restaurant Théâtre Jacques Maximin  ***michelin 
Restaurant Jacques Maximin  **michelin    
Bistrot de la Marine Jacques Maximin  *michelin  



LE TOUQUET
NOAILLES
MONACO
LE TOUQUET
PARIS
PARIS
LA BAULE
SUISSE
MOUGINS
VILLENEUVE LOUBET
ANTIBES
NICE
NICE
VENCE
CAGNES SUR MER


La mugnaia: farina, burro, sale, pepe, limone, prezzemolo ... dovrebbe andare così, Poi sono diversi i pesci adeguati, non solo la sogliola, ma anche il rombo, la pescatrice ecc ... In accompagnamento? Patate e patatine, come quella sera a Cagnes sur Mer.

Fa piacere che stia tornando di gran moda in Riviera la mugnaia, e allora sono andato ad aprire qualche file per mettere a confronto le preparazioni di alcuni degli interpreti della cucina di Ponente.

E' uscito questo.

Involtino di sogliola alla mugnaia con verdure e gocce di prezzemolo
Manuel Marchetta all'Ittiturismo Patrizia di Sanremo 

Rana pescatrice alla mugnaia con ostriche.
Marco Visciola a Il Marin di Genova

Filetti di sogliola alla mugnaia camouflage
Enrico Marmo ai Balzi Rossi di Ventimiglia 

Pescato del giorno con asparagi e salsa mugnaia
Andrea Sarri ad Imperia - foto di Luigi Cremona -

Involtino di sogliola alle erbe e salsa mugnaia
Giorgio Servetto al Nove di Alassio 

Rana pescatrice alla mugnaia su crema di fagioli di Badalucco
Althea Lattuada quando stava all'Hotel De Paris, Sanremo

Bravo Manuel, aggiungiamo un poco di salsa ... se no che mugnaia è.

C'era una volta la sole meunière 
Da abbinare con un pinot meunier, ça va sans dire

gdf

3 commenti:

  1. Siamo animali strani... Eventi straordinari che vengono dimenticati in pochi giorni, sensazioni semplici che rimangono scolpite nella memoria per sempre... Da Maximin c'ero e ancora ti ringrazio per aver voluto condividere quella sera così speciale. Tanti cari auguri, Guardiano. E ancora tanti momenti delicati e intensi davanti a capolavori irripetibili dedicati a pochi fortunati

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci boss et a bientot. Tra un'isola estiva e l'altra fatti vivo nella Riviera dei Fuori

      Elimina
  2. Joyeux anniversaire, mon ami.

    RispondiElimina